496

La grande frana di Corniolo

496

 

Ca' di lÓ - Il Castellaccio - Trapoggio - Sentiero della LibertÓ - Podere Poggio Collina - Biserno

 

TOPONIMO

d (Km)

h (m)

Tempo (h.min)

note

Dislivello (m)

Partenza

0,0

440

0.00

Dalla SP FC 112 per Ridracoli al bivio per Ca' di lÓ

-

Bivio

1,1

539

0.20

A sx Spugna di sopra; andiamo diritto

99

Ca' di lÓ

1,3

542

0.22

Andiamo diritto sullo stradello sbarrato con divieto d'accesso

102

Bivio

2,0

606

0.37

A sx sentiero per Poggio Castellina; andiamo diritto

166

Deviazione

2,8

540

0.50

Prima dell'ampia curva di Montinalto lasciamo la strada e non trovando a sx il sentiero della carta teniamo in salita il bordo del pascolo

166

Deviazione

3,0

585

0.56

Lasciamo il bordo del pascolo e prendiamo a dx un sentiero che poco dopo si perde; continuiamo a scendere per poco fino a trovare un nuovo sentiero

211

Nuovo sentiero

3,1

570

 

Lo seguiamo verso sx

211

Ripido pendio

3,2

572

 

Il vecchio sentiero e ingombro di sassi franati; con un po' di attenzione si passa oppure si prende il sentierino che bypassa da dx (lato valle) il tratto difficile

213

Fossetto

3,3

565

1.13

C'Ŕ anche una lunga fettuccia elettrica che evidentemente delimitava un pascolo

213

Tramonte

3,5

614

1.18

Casa abbandonata oramai rudere; seguiamo il largo sentiero

262

Quercia secolare

3,7

645

 

UTM 32T 729101E 4866925N

293

Massimo relativo

4,0

685

   

333

L'Uccellara

4,3

668

 

Azienda agricola

333

Deviazione

4,6

680

1.44

Lasciamo la strada e seguiamo a dx il largo sentiero

345

Il Castellaccio

4,8

725

1.48

Chiesetta in posizione panoramica

390

Strada

5,1

664

1.54

La riprendiamo verso dx

390

Strada Biserno - Berleta

5,6

652

2.01

La seguiamo verso dx

390

Bivio

5,7

665

2.02

A sx Sentiero della LibertÓ per S. Paolo in Alpe; teniamo la strada

403

Castagnolo

6,3

625

 

Seconda casa alla nostra sx

403

Cenotafio

6,7

545

 

A ricordo di un partigiano ucciso

403

Deviazione

7,1

491

2.24

Lasciamo la strada e prendiamo a sx lo stradello per Ca' la Motta

403

Ca' la Motta

7,2

476

2.26

Seconda casa

403

Ca' S. Biagio

7,6

472

2.33

Seconda casa

403

Trapoggio

7,7

465

2.36

Seconda casa

403

Fosso di Valtosse

7,8

463

   

403

Bivio

7,9

465

 

Teniamo il sentiero di sx e dopo un piccolo smottamento cominciamo a salire a sx prima su sentiero e e poi su traccia di sentiero guadagnando il crinale

405

Capanno in pietra

8,4

640

3.20

Oramai solo un mucchio di sassi

580

Ripido costone

8,7

680

 

Con un po' di attenzione si potrebbe salire, ma visto che c'Ŕ un sentierino sulla dx lo prendiamo sperando che non scenda; cosý Ŕ, e alle successive biforcazioni teniamo sempre la sx fino a quando possiamo risalire a riguadagnare il crinale

620

Massimo relativo

9,0

777

   

717

Croce in ferro

9,1

770

 

Nessuna iscrizione; forse un cenotafio; ora Ŕ facile seguire il sentiero di crinale

717

Sentiero della LibertÓ

9,5

813

3.53

Seguiamo lo stradello verso sx

760

Poggio Collina

10,3

859

4.07

 

806

Podere Poggio Collina

10,8

814

4.17

Rudere

806

Strada Biserno - Berleta

11,9

652

4.39

La seguiamo in discesa verso dx

806

La Vertorta

12,2

629

 

Seconda casa a poca distanza dalla strada

806

Biserno

12,9

557

4.58

Seguiamo la strada

806

Bivio

13,3

528

 

A dx Ridracoli; andiamo diritto

806

Betania

13,4

526

 

Frazione un tempo abitata

806

Balzaino

13,7

518

   

806

Fosso di Balzaino

14,0

506

   

806

Fosso di Vignale

14,3

483

   

806

Bivio

14,5

479

 

A dx Vignale; teniamo la strada

806

Fosso dei Soldoni

14,7

463

   

806

Ca' d'Achille

15,0

454

   

806

Arrivo

15,1

440

5.32

Giro con alcuni passaggi impegnativi

806

Home page     Risali di un livello